“I nuovi orizzonti della cosmesi”: Marzia Clinic si racconta a Platinum

È così che si intitola l’articolo dedicato a Marzia Clinic e pubblicato da Platinum, rivista prestigiosa nell’editoria business e inserto de Il Sole 24 Ore.

Nel titolo, una semplice parola definisce la visione dell’azienda: orizzonti. Non si parla di limiti, ma di orizzonti, di guardare sempre lontano verso il futuro senza mai voltare le spalle alla tradizione e ai valori fondanti come amore e passione per il proprio lavoro, elevata attenzione alla qualità e all’artigianalità dei prodotti, risaltando l’essere 100% Made in Italy che la definisce in ogni suo aspetto.

È per questo motivo che Platinum ha deciso di dedicarle un articolo in cui non solo vengono messi in risalto i metodi di lavoro e di pensiero, ma si racconta il successo imprenditoriale di una azienda italiana leader nella cosmesi professionale in Italia e nel mondo e che, dall’anno della sua fondazione, non si è mai fermata e ha puntato sempre più in alto.

Per Marzia Clinic non esistono limiti ma solo orizzonti da scoprire, traguardi da raggiungere passo dopo passo grazie al duro lavoro e impegno di ogni giorno per garantire ad ogni donna bellezza e benessere per il corpo, per la mente e per lo spirito.

Di certo all’azienda coraggio e lungimiranza non mancano. Questi hanno permesso a Marzia Clinic di contraddistinguersi e di crescere ogni anno mantenendo come punti di riferimento: unicità, passione e rispetto. Non può esistere il rispetto se non si protegge chi si ama, la Terra che ci dona i suoi frutti preziosi e gli essere viventi che la abitano; non può esistere la passione senza la giusta attenzione per chi lavora, per ogni donna e per tutti i piccoli dettagli che rendono ogni prodotto la cura perfetta per la bellezza; infine, non può esistere unicità se non si è capaci di apprezzare e trovare la meraviglia che ognuno possiede.

È grazie a tutto questo che Marzia Clinic continua a crescere puntando fin da adesso ai prossimi progetti del 2021 che non vede l’ora di svelare!

Condividi su